A chi si rivolge

Gli Stati dell’Arte” atto a comunicare un luogo “virtuale” aggregativo di forte identità sotto l’egida dell’Arte. Luogo, ove la produzione d’Arte, passata (antiquariato) e presente, letteraria e figurativa, possa essere acquistata, venduta, contemplata

Porsi al centro dei Soggetti facenti parte delle aree Arte / Antiquariato quale interlocutore facilitatore dei processi di vendita attraverso gli strumenti posti in atto derivanti da un iter di ascolto/soluzione.Più per esteso: Attraverso la piattaforma online, quale strumento “Stato” comunicativo e di perfezionamento amministrativo, offrire al mercato le opere d’arte/Antiquariato e gli artisti, fornendo allo stesso una immagine completa e nitida del prodotto / essere umano, e offrire agli Enti aggreganti e/o agli artisti il mercato, fornendo loro prodotti gratuiti e a pagamento finalizzati alla costruzione e/o consolidamento della loro immagine.

Gli artisti